Mario Liverani

OLTRE LA BIBBIA
Storia antica di Israele 
Laterza (Collana "Storia e società")
Anno 2004
Pagine: 501
Prezzo: 24 euro
Illustrazioni: b/n, cartine e tabelle inserite nel testo

Recensione di Fabio Serchisu
 

Liverani realizza un nuovo contributo che si inserisce nella lunga tradizione di studi inerenti la storia del popolo di Israele. Ma questo libro si contraddistingue dai lavori precedenti proprio per la preparazione e competenza dell'Autore.

L'opera analizza la storia di Israele, andando oltre l'indagine dei testi biblici. Accetta i risultati della critica moderna, che smontano il racconto biblico, ma propone anche un “rimontaggio” di tali materiali letterari mettendoli in relazione con l'epoca in cui furono scritti.

Nella realizzazione del saggio sono stati utilizzati i dati di ricerca provenienti dalla critica testuale e letteraria, corroborati dai supporti provenienti dall'ambito archeologico ed epigrafico.

Non è il caso, in questa sede, di descrivere dettagliatamente il contenuto dell'opera, ma è necessario far presente che l'Autore ha ritenuto opportuno sottolineare l'esistenza di due grandi linee guida nello studio della storia di Israele. Tale suddivisione è espressa anche fisicamente nella ripartizione in una parte prima intitolata Una storia normale e in una parte seconda, cioè Una storia inventata .

È senza dubbio un libro rivolto ad un ampio pubblico, l'accuratezza delle ricerche lo rende una preziosa fonte di informazioni e spunti per gli studiosi.

La chiarezza espressiva e la semplicità con cui sono espressi anche i concetti più complessi fanno sì che sia un'ottima lettura anche per i non addetti ai lavori.

Giudizio sintetico: eccellente.

  Piano dell'opera:

Cap. 1 La Palestina nel Tardo Bronzo (secoli XIV-XIII)

Parte prima Una storia normale

Cap. 2 La transizione (XII secolo)

Cap. 3 La nuova società (ca. 1150-1050)

Cap. 4 Il processo formativo (ca. 1050-930)

Cap. 5 Il regno di Israele (ca. 930-740)

Cap. 6 Il regno di Giuda (ca. 930-720)

Cap. 7 L'impatto imperiale assiro (ca. 740-640)

Cap. 8 Pausa tra due imperi (ca. 640-610)

Cap. 9 L'impatto imperiale babilonese (ca. 610-585)

Intermezzo

Cap. 10 L'età assiale

Cap. 11 La diaspora

Cap. 12 Il paesaggio desolato

Parte seconda Una storia inventata

Cap. 13 Reduci e rimanenti: l'invenzione dei Patriarchi

Cap. 14 Reduci e alieni: l'invenzione della conquista

Cap. 15 Uno stato senza re: l'invenzione dei Giudici

Cap. 16 L'opzione monarchica: l'invenzione del regno unito

Cap. 17 L'opzione sacerdotale: l'invenzione del tempio salomonico

Cap. 18 L'auto-identificazione: l'invenzione della Legge

Epilogo

Cap. 19 Storia locale e valori universali

 

Giudizio sintetico: ECCELLENTE